10 gennaio 2010

Esistono molti siti e blog dedicati all'argomento del guadagnare in internet e quindi potrebbe sembrare superfluo e scontato parlarne: ma di solito molte di queste risorse si accentrano sull'illustrare i vari sistemi spendendo poche parole sul come farli rendere veramente, andremo così ad esaminare come si può guadagnare in internet con un un sito web.

Sia i programmi di affiliazione che la pubblicità contestuale funzionano tanto più quanto siamo visitati: è possibile aumentare il traffico ricevuto e possiamo raggiungere questo obiettivo basilarmente tramite quattro approcci.
Il primo è il cosiddetto SEO ( Search Engine Optimization ) che è un insieme di tecniche finalizzate a raggiungere un buon posizionamento nei motori di ricerca ed è essenziale per generare visite, sull'argomento ci sono molte risorse su internet consultabili liberamente.

Il secondo è l'article marketing che consiste nell'inviare degli articoli alle article directory includendo un link al proprio sito, il sistematico impiego di questa tecnica genera traffico e, se i contenuti che scriviamo sono di qualità, riusciremo ad imporci nel contesto in cui operiamo.

Terzo: il social bookmarking, che consiste nel condividere news e informazioni con altri utenti e come l'article marketing consente l'inserimento di link di approfondimento, si pone come ulteriore tecnica per aumentare le visite ricevute. Non vorremmo dimenticare il quarto approccio che sono le newsletter e tramite le quali possiamo generare un flusso di informazione verso i nostri iscritti che tramite rimandi per ulteriori informazioni ritorneranno a visitarci constribuendo così alla consistenza e continuità del nostro traffico.

L'alta qualità dei contenuti del nostro sito e di quello che diffondiamo fidelizzerà il nostro visitatore: se saremo in grado di fare questo diventeremo un punto di riferimento nella nostra materia e potremo guadagnare vendendo spazi pubblicitari sul sito che abbiamo realizzato, includendo sullo stesso pubblicità contestuale come Google Adsense e partecipando a programmi di affiliazione che pagano per le vendite che si riescono a generare tramite esposizione di link e di banner.

Una parola va spesa per i sistemi che offrono remunerazioni per le persone che riferiamo noti anche con il termine inglese "referral": di solito i network pagano una percentuale del guadagno del riferito ( referral ) a chi lo riferisce ( referrer ), questo permette loro di propagarsi e così di far crescere il loro business in maniera esponenziale. Vorremo valutare nella scelta che faremo chi ci offre questa possibilità e con quale percentuale ci paga su chi riferiamo, in questo modo i nostri guadagni cresceranno e potremo contare su una rendita consistente.

Guadagnare in internet è possibile ma richiede impegno e determinazione come anche la volontà di creare risorse utili per gli altri, tutto questo alla fine verrà sicuramente ripagato in termini economici e di soddisfazione personale.

In PubblicitAdvertising avrai sia la possibilità di venire a conoscenza di un potente programma di affiliazione che assicura una percentuale del 10% sui guadagni delle persone riferite che di inviare articoli e vederli pubblicati...

0 commenti:

Posta un commento